giovedì 17 agosto 2017

Uva e dintorni 2017

Anche quest'anno per la settima volta consecutiva, sarò presente alla manifestazione UVA E DINTORNI .

L'evento avrà luogo a Sabbionara (TN) VENERDì 1 , SABATO 2 E DOMENICA 3 SETTEMBRE.

Per l'occasione allestirò un laboratorio di ceramica con un tornio a volano, se passate a trovarmi potrete provare gratuitamente a foggiare un pezzo al tornio.


Verranno inoltre esposti alcuni pezzi foggiati con la tecnica "pelle d'elefante" e cotti con la tecnica Raku Obvara, ed alcuni oggetti etruschi cotti con la tecnica "bucchero" realizzati appositamente per l'evento.



Vi aspetto !!!!

Un saluto a tutti e...buon lavoro.



martedì 6 giugno 2017

Tutorial: come fare un vaso raku naked

Oggi vi voglio mostrare come realizzare un vaso che per la sua interessante forma, si presta particolarmente ad essere cotto con la tecnica raku naked.

Per prima  procuratevi dell'argilla semirefrattaria, oppure quella che di solito utilizzate per i vostri manufatti raku.

Preparate la soluzione per la tecnica raku naked.
Esempio:
mescolare a secco 1 parte di caolino (es.1 kg) ed 1 parte di quarzo o silice (1kg), pesate il tutto (totale 2 kg di polvere) e versate dell'acqua (2kg).

mescolate tutto fino al completo scioglimento.

Tirate delle sfoglie d'argilla e riponetele nei stampi con la tecnica della lastra a stampo.
























Quando avete preparato il pezzo, lasciatelo asciugare e poi cuocetelo in prima cottura.



Dopo aver cotto il vaso (biscotto) spennellate il vostro preparato per neked per due passate.
Lasciate che il tutto si asciughi e poi applicate uno strato di smalto o cristallina, anche miscugli avanzati, non importa perchè tanto andrà perduto.

Procedete alla cottura raku, inserite il vaso nella vostra cassa di riduzione per 5 minuti, poi estraetelo con le pinze e versateci sopra dell'acqua, come nelle immagini sottostanti.








A contatto con l'acqua la miscela di caolino e quarzo che avete precedentemente applicato sotto la copertura vetrosa, si scrosterà come un uovo mettendo a risalto le fenditure annerite.
per avere un miglio risultato , applicate uno strato di terra decantata sul vostro pezzo, sia da crudo CHE DA COTTO!!
Ciao alla prossima ...cottura!!